18/05/2020

Quando il distanziamento fisico è creativo

Tullia Costa è una biologa molecolare, insegnante di matematica e scienze. E’ anche la compagna di Davide Vercelli e ha avuto un ruolo molto importante nella nascita di kbwindow. Un ruolo… a distanza.

Post di Claudio Moltani
#kbwindow #communication #myjob #smartworking #
Tullia Costa è fondatrice di kbwindow assieme a Davide Vercelli.

Tullia Costa è fondatrice di kbwindow assieme a Davide Vercelli.

Una biologa prestata alla comunicazione

TULLIA, RACCONTACI, PER COMINCIARE, QUALCOSA DI TE...

Sono una biologa molecolare. Dopo la laurea ho lavorato nei laboratori di ricerca in Italia e all’estero e mi sono dedicata anche alla divulgazione scientifica, realizzando testi per documentari, case farmaceutiche e diversi periodici, online e cartacei (La Repubblica, L’Espresso, Libero, Il Manifesto, Galileonet). Attualmente collaboro con alcune case editrici per la realizzazione di progetti editoriali in ambito scolastico.
Da diversi anni ormai lavoro nella scuola dove insegno matematica e scienze. Un lavoro sicuro, ma molto impegnativo: se fatto bene ogni giorno ci si mette in discussione, ogni giorno ci si deve un po’ reinventare adattandosi alle richieste e alle esigenze di chi ci sta davanti.
È un lavoro metodico ma anche creativo: non mi capita mai di fare la stessa lezione. Cerco di dare ai ragazzi degli strumenti con cui interpretare il mondo reale più che nozioni fine a se stesse.

QUESTA TUA FORMAZIONE SCIENTIFICA TI E' STATA UTILE NEL PERIODO DI CHIUSURA?

Ho un approccio scientifico alla realtà: davanti a un problema analizzo la situazione e cerco di trovare una soluzione, a partire dai dati che ho a disposizione. 
Questo è quello che è accaduto con kbwindow. Durante le nostre lunghe telefonate nelle prime settimane di lockdown, Davide mi parlava delle difficoltà del settore bagno e cucina: la cancellazione del Salone, l’incertezza di Cersaie e delle altre fiere con cui lavora da anni. Mi raccontava delle aziende, disorientate e preoccupate davanti all’impossibilità di presentare le novità su cui avevano investito risorse importanti.
Dal mio punto di vista, del tutto esterno a questo mondo, ho fatto due semplici domande: “ma non possiamo fare niente?” e poi “quali sono i motivi per cui  le aziende vanno in fiera?”. Da qui è nata l’idea di creare una “finestra virtuale” in cui le aziende potessero mostrare i nuovi prodotti ma anche a cui affacciarsi per incontrare altre persone e raccontarsi, confrontarsi con le altre realtà del proprio settore.

COME, CONCRETAMENTE, HAI SUPERATO LA LONTANANZA FISICA NEL TUO LAVORO?

Negli stessi giorni a scuola eravamo in pieno fermento: lezioni, corsi di formazione, riunioni continue di staff per capire come far fronte all’emergenza e raggiungere ogni alunno, nessuno escluso. Tutto online. So bene che Bologna, dove vivo, è più in generale tutta l’Emilia Romagna, è una realtà virtuosa, ma noi siamo stati operativi fin dalla prima settimana dopo il lockdown. La nostra fortuna? La perseveranza e la collaborazione. 
Non seguire più i nostri ragazzi non era un’opzione da prendere in considerazione. Ci siamo rimboccati le maniche e abbiamo cercato di capire cosa andava fatto. Fare rete e prendere spunto dal lavoro degli altri, essere aperti a imparare cose nuove e utilizzare nuovi strumenti tecnologici, essere disposti a modificare la modalità con cui si è lavorato per anni. Tutto questo in poche settimane.

CHE COSA RAPPRESENTA PER TE KBWINDOW?

È chiaro che la fisicità e i rapporti umani sono insostituibili e che tutti speriamo di tornare alla normalità nel più breve tempo possibile. Tuttavia ciò che abbiamo imparato rimarrà. Abbiamo capito che le tecnologie possono aiutarci nel nostro lavoro e che da un’integrazione tra queste e il mondo in carne e ossa nascono efficienza e qualità. Per me kbwindow rappresenta una sfida, significa mettere in campo conoscenze e creatività per contribuire alla ripresa di un settore di punta del nostro Paese.

 WorkWithUs

Vuoi promuovere le novità della tua azienda?
Cerchi un canale semplice, diretto ed immediato con i tuoi potenziali clienti?
Vuoi conoscere in dettaglio cosa Kbwindow può fare per il tuo business?

 Davide Vercelli

Business Strategist

 davide@kbwindow.it

 Tullia Costa

Project Manager

 tullia@kbwindow.it

 Claudio Moltani

Blog

 claudio@kbwindow.it

 Patrizia Ledda

Press Office

 info@mapdesign.it

© 2020 Kbwindow.it | Kbwindow è un marchio registrato da DAVIDE VERCELLI STUDIO DI PROGETTAZIONE E DISEGNO INDUSTRIALE | P. Iva 02317360028 | Cookie e Privacy Policy | Condizioni di Utilizzo | Infoline: info@kbwindow.it