28/09/2020

Galileo, il miscelatore per cucina di Fima Carlo Frattini

Progettato da Studio Bertone Design, Galileo unisce linee futuristiche, ergonomia e praticità di utilizzo. Mattia Fiorindo, CEO della storica azienda di Briga Novarese, ci racconta la genesi di questo progetto

Post di Redazione
#galileo #fimacf #kbwindow #kitchen #kitchendesign #design #taps #faucet #italiandesign #madeinitaly
Lo stile lineare e innovativo del miscelatore Galileo.

Lo stile lineare e innovativo del miscelatore Galileo.

Una collaborazione dal mondo dell'automotive

La collaborazione con Bertone nasce per dinamiche inizialmente commerciali – ci racconta Fiorindo - Siamo capitati in contatto con loro nell’ambito di alcuni contract, attività di cui si occupa lo studio, anche a livello internazionale. Una volta approfondita la conoscenza dei nostri prodotti e la filosofia alla base della nostra azienda, Studio Bertone ci ha proposto di realizzare un prodotto che potesse unire il loro stile con i nostri standard di qualità. Si è subito instaurato un rapporto di reciproca stima e, grazie anche all’ottima riuscita dei progetti passati e alla filosofia alla base delle loro idee, abbiamo deciso di credere in loro e iniziare un nuovo progetto dedicato al mondo cucina.”

L'edizione limitata FIMA EDition One nei suoi caratteristici colori nero opaco e rosso che richiamano il mondo dell'automotive.

L'edizione limitata FIMA EDition One nei suoi caratteristici colori nero opaco e rosso che richiamano il mondo dell'automotive.

Unicità e gusto innovativo

La finalità del progetto era quella di far nascere un prodotto unico dal punto di vista estetico – continua Fiorindo – un prodotto che racchiudesse in sé il nostro gusto estetico e il loro estro legato al mondo dell’automotive, dal gusto spesso futuristico. Ovviamente il design doveva coniugarsi con le esigenze di ergonomia, praticità di utilizzo e qualità tipiche di tutti i nostri miscelatori per cucina, e tentare di spingersi anche oltre.
E’ nato, così, Galileo, un miscelatore dalle linee moderne, uniche, che lo contraddistinguono da ogni altro miscelatore cucina presente sul mercato. Uno stile semplice e innovativo al tempo stesso che lo rendono perfetto in ogni ambiente minimal e moderno, in grado di assicurare un carattere distintivo a ogni cucina in cui viene inserito.”

Le tre componenti principali di Galileo sono la base, il blocco di comando e il doccino basculante.

Le tre componenti principali di Galileo sono la base, il blocco di comando e il doccino basculante.

Funzionalità ed ergonomia

Un altro punto di forza è l’ergonomia – spiega Fiorindo – per la progettazione di Galileo è stato fatto una studio approfondito sulla gestualità in cucina che ha portato alla realizzazione di un miscelatore con molteplici caratteristiche e funzionalità perfetto sia per un utilizzo quotidiano che semi professionale.”

 WorkWithUs

Vuoi promuovere le novità della tua azienda?
Cerchi un canale semplice, diretto ed immediato con i tuoi potenziali clienti?
Vuoi conoscere in dettaglio cosa Kbwindow può fare per il tuo business?

 Davide Vercelli

Business Strategist

 davide@kbwindow.it

 Tullia Costa

Project Manager

 tullia@kbwindow.it

 Claudio Moltani

Blog

 claudio@kbwindow.it

 Patrizia Ledda

Press Office

 info@mapdesign.it

© 2020 Kbwindow.it | Kbwindow è un marchio registrato da DAVIDE VERCELLI STUDIO DI PROGETTAZIONE E DISEGNO INDUSTRIALE | P. Iva 02317360028 | Cookie e Privacy Policy | Condizioni di Utilizzo | Infoline: info@kbwindow.it